Protagonisti

Fattori terapeutici tra simmetrie immaginarie e asimmetrie reali

(Freud tra Jung e Sabina) Franco Scalzone già pubblicato online su Psychomedia.it PM, Area "Argomenti di Psicoanalisi", il 1 Luglio 2002, "Vivere vicino alle persone è sempre difficile, davanti ad altri occhi." (J.G. Rosa 1963, p. 148)   Antefatto In questo lavoro vorrei trattare dei pericoli insiti nella terapia psicoanalitica utilizzando l’affare Jung-Freud-Spielrein dal vertice … Continue Reading »

Gli esordi della psicoanalisi in Russia

L’interesse verso la psicoanalisi incomincia nel primo decennio del secolo scorso e ne è testimone la rivista Psicoterapia, che vede la luce nel 1909, un anno dopo il 1. Congresso di Psicoanalisi a Salzburg. Psicoterapia è edita a Mosca dallo psichiatra Vyrubov e raccoglie i contributi dei seguaci russi di Freud. Negli stessi anni Nikolaj … Continue Reading »

Le origini della psicoanalisi dalle coppie incestuose all’amore di transfert

Mitt namn var Sabina Spielrein di Elisabeth Màrton (Svezia, 2002) Prendimi l’anima di  Roberto Faenza (Italia, 2003)   Sono trascorsi quasi 100 anni da quando Sabina Spielrein varcò contro la sua volontà le porte del Boerghezli, una di quelle "sliding doors" che cambiò non solo la vita dei due protagonisti di questa vicenda di malattia, … Continue Reading »

Sabine Spielrein – introduzione

 "A Dangerous Method" di David Cronenberg ripropone alla mostra del cinema di Venezia la figura di una delle pioniere della psicoanalisi: SABINE SPIELREIN. Qualche nota bibliografica: Sabine , figlia primogenita di un mercante russo,ha una sorellina, che però muore intorno ai 5 anni ,ed un fratello; i primi segni di sofferenza sembra inizino proprio con … Continue Reading »