Freschi di stampa

Pensare con Freud. Laura Ambrosiano, Eugenio Gaburri – Raffaello Cortina Editore, Milano, 2012

Gli autori rivisitano il concetto freudiano di “sublimazione” come autocura e, successivamente, la nozione bioniana di “pubblicazione”, intesa come comunicazione agli altri e al gruppo di quei frammenti di conoscenza che il singolo ha potuto cogliere nel proprio percorso di sviluppo.Il gruppo viene fertilizzato dalla ricerca di conoscenza del singolo e viene così indotto a … Continue Reading »

La balma delle streghe. L’eredità della mia infanzia tra leggi razziali e lotta partigiana.Stella Bolaffi Benuzzi Casa Editrice Giuntina, 2013

  (Prefazione di Paolo Rumiz) «… Mi conduce in una vita – la sua – piena di vento e di fratture. La questione ebraica, la paura per le misteriose assenze del padre in tempo di guerra, un amore trovato e perduto, il mondo cittadino borghese e quello religiosoebraico densidi inibizioni e regole che, dopo la … Continue Reading »

Con voce di sirena. Marie-Christine Laznik Editori Internazionali Riuniti, Roma, 2012

Marie-Christine Laznik Con voce di sirena. Storie di bimbi autistici, di bimbi troppo sensibili e dei loro genitori Editori Internazionali Riuniti, Roma,  2012 Il dramma dell’autismo restituito attraverso gli interventi che una grande psicoanalista dell’infanzia ha tenuto in occasione di convegni specialistici su questa oscura patologia. In un linguaggio piano e semplice, accessibile a tutti, … Continue Reading »

Play: Psychoanalytic Perspectives, Survival and Human Development. Emilia Perroni ,Routledge, 2013

Redatto e Presentato da Emilia Perroni Il gioco e` una attivita` che riguarda solo i bambini? Come si esprime il gioco spontaneo negli adulti? Quale e` la differenza tra “gioco spontaneo” e “gioco con regole” (game)? Quale e` la funzione del gioco durante la guerra? “Gioco: Prospettive Psicoanalitiche, Sopravvivenza e Sviluppo Umano”e` una raccolta di … Continue Reading »

Psicoanalisi e luoghi della riabilitazione – a cura di Giuseppe Leo e Giuseppe Riefolo, Frenis-Zero, Lecce, 2013

Il tema della relazione fra psicoanalisi e psichiatria è antico e lo stesso Freud (1915-17) lo vedeva molto complesso o persino irriducibile se considerato in relazione agli psichiatri prima che alla psichiatria. Ancor più critica diventa la possibilità di relazione fra psicoanalisi e “luoghi della riabilitazione” ove alla psicoanalisi si chiede sostegno nella clinica di … Continue Reading »

La lingua sognata della realtà. Cinema e psicoanalisi nell’esplorazione della contemporaneità.

Rossella Valdrè  La lingua sognata della realtà. Cinema e psicoanalisi nell’esplorazione della contemporaneità. Prefazione di Stefano Bolognini. Antigone Edizioni, Milano, 2013 Il cinema crea, inventa la realtà. Ecco perché, con molta più forza di altre forme artistiche, raggiunge tutti: è come se quello che vediamo sullo schermo ci appartenesse, lo avessimo creato noi. Prendiamo a … Continue Reading »

“Il sogno necessario. Nuove teorie e tecniche dell’interpretazione in psicoanalisi” di Giuseppe Civitarese

Dopo cent’anni di psicoanalisi cos’è diventata l’interpretazione psicoanalitica dei sogni? I sogni sono ancora la via regia per l’inconscio? Che significato hanno nel dialogo psicoanalitico? Queste sono solo alcune delle domande alle quali questo libro cerca di rispondere raccontando l’affascinante traiettoria della teoria del sogno da Freud a Klein, Bion, Meltzer, Ogden, Ferro. Già nel … Continue Reading »

Americana 2012 – A cura di Antonino Ferro e Giuseppe Civitarese – Borla, Roma, 2013

Con questo primo numero si inaugura una nuova iniziativa editoriale che con scadenza annuale presenterà in traduzione italiana il meglio dei lavori pubblicati su Psychoanalytic Quarterly dell’anno precedente. Psychoanalytic Quarterly è forse la più prestigiosa rivista di psicoanalisi americana che unisce e getta un ponte fra teorie classiche e nuove originali aperture.È stata diretta per … Continue Reading »

Il linguaggio delle afasie – A cura di Franco Scalzone e Gemma Zontini, Liguori, Napoli, 2013

Siegrfied Bernfeld considerava L’interpretazione delle afasie come la prima opera “freudiana”: ma Sigmund Freud non volle che fosse inserita nelle sue Gesammelte Werke. Anche in italiano, la troviamo in pubblicazioni separate dalle O.S.F., come nella recente traduzione curata da Francesco Napolitano. Poco nota persino tra gli psicoanalisti, ma ben nota ad alcuni studiosi, negli ultimi anni se ne sta … Continue Reading »

Il soggetto nascosto. Un approccio psicoanalitico alla clinica delle dipendenze – A cura di Antonello Correale, Francesca Cangiotti, Alessia Zoppi, Franco Angeli, Milano 2013

Quando un soggetto assume sostanze in modo costante e compulsivo subisce una mutazione profonda.Mentre all’inizio è un soggetto umano con le sue contraddizioni, conflitti, mancanze per cui la ricerca della sostanza diventa un tentativo per fronteggiare  controllare una vita psichica e contratta, gradualmente la situazione si capovolge.Dopo un lungo periodo di abuso, il soggetto scompare … Continue Reading »