Recensioni

IL DISAGIO DEL DESIDERIO Sessualità e procreazione nel tempo delle biotecnologie, di Paola Marion Donzelli editore, 2017 Recensione a cura di Maria Giuseppina Pappa Il Disagio del desiderio. Sessualità e procreazione nel tempo delle biotecnologie è un libro che affronta un tema di grande attualità e complessità, in un’ottica psicoanalitica ricca e articolata. Esso è … Continue Reading »

Il Cielo Nascosto. Grammatica dell’interiorità Antonio Prete Bollati Boringhieri 2017 Recensione di Marina Breccia Il cielo nascosto. Grammatica dell’interiorità lo potremmo considerare un viaggio della lontananza, per parafrasare un altro titolo di un libro di Antonio Prete, Il trattato della lontananza. Il viaggio è molto lungo , ma anche molto esteso, affronta gli aspetti dell’interiorità … Continue Reading »

Crisi del lavoro, lavoro sulle crisi  (Quaderni del Centro Napoletano di Psicoanalisi) (Franco Angeli, Milano, 2017, p. 137) Antonio Gramsci sosteneva che “la crisi consiste nel fatto che il vecchio muore e il nuovo non può nascere” e aggiungeva che “in questo interregno si verificano i fenomeni morbosi più svariati”. Queste affermazioni sono poste in … Continue Reading »

Nina Coltart (1992), Pensare l’impensabile, Raffaello Cortina Editore, 2017 Recensione a cura di Anna Scansani Dopo venticinque anni dalla sua pubblicazione è ora tradotto in Italia (Cortina 2017) Pensare l’impensabile, un classico della psicoanalisi inglese e la più importante raccolta di scritti di Nina Coltart. Nei capitoli di questo libro si susseguono scritti teorici di … Continue Reading »

Di Gohar Homayounpour e Jeanne Wolff Bernstein Mimesis, 2017 Recensione di Marco Francesconi e Daniela Scotto di Fasano Le politiche dell’ambiguità, recita il sottotitolo di TRANS/VITAE, e Verso un’etica dell’ambiguità, recita quello del capitolo di Gohar Homayounpour. Crediamo che in tali sottotitoli si situi la chiave di lettura dell’intero libretto, che affronta un tema poco … Continue Reading »