Neuroscienze

Ponsi M. (2012). L’enactment nel processo analitico. Commento alla relazione di A.Schore “Un cambiamento di paradigma nell’approccio terapeutico agli enactments”. Incontro con Allan Schore, Roma, 20 e 21 Ottobre 2012

      Incontro con Allan Schore, Roma, 20 e 21 Ottobre 2012  Società Psicoanalitica Italiana Centro di Psicoanalisi Romano, Centro Psicoanalitico di Roma, Istituto G. Bollea di Neuropsichiatria Infantile.   Gli innumerevoli aspetti interattivi che percorrono il trattamento analitico hanno cominciato a essere oggetto di attenzione con l’affermarsi del modello relazionale. Nel modello classico … Continue Reading »

Moccia G. (2012). Commento alla relazione di A.Schore “Un cambiamento di paradigma nell’approccio terapeutico agli enactments”. Roma, 20 e 21 Ottobre 2012

      Incontro con Allan Schore, Roma, 20 e 21 Ottobre 2012  Società Psicoanalitica Italiana Centro di Psicoanalisi Romano, Centro Psicoanalitico di Roma, Istituto G. Bollea di Neuropsichiatria Infantile Il contributo di Allan Schore alla evoluzione teorica della psicoanalisi consiste in un condivisibile tentativo di comparare due scienze, a diverso statuto epistemologico, ma che … Continue Reading »

Ammaniti M. (2012). Voli me tangere. Commento alla relazione di A. Schore “Lavorare con il cervello destro: un modello di competenza clinica”, Roma, 20 e 21 Ottobre 2012.

Incontro con A.Schore, Roma 20 e 21 Ottobre 2012   Società Psicoanalitica ItalianaCentro di Psicoanalisi Romano, Centro Psicoanalitico di Roma, Istituto G. Bollea di Neuropsichiatria Infantile  Nella sua relazione Allan Schore ha messo in luce l’importanza del funzionamento mentale implicito, ossia una conoscenza non conscia, non verbalizzabile e non riattivabile volontariamente nella memoria come avviene per … Continue Reading »

Schore A. (2012b) – Un cambiamento di paradigma nell’approccio terapeutico agli enactments. Roma, 20 e 21 Ott. 2012.

Il 20 e il 21 Ottobre 2012 si è svolto a Roma, organizzato dal Centro di Psicoanalisi Romano (Segr.Scientifico del CdPR: G.Campoli) e dal Centro Psicoanalitico di Roma (Segr.Scientifico del CPdR: G.Monniello) in collaborazione con l’Istituto G. Bollea di Neuropsichiatria Infantile, un Incontro con Allan Schore. A. Schore ha presentato due relazioni, con 80 diapositive … Continue Reading »

Schore A. (2012a) – Lavorare sul cervello destro: un modello di competenza clinica per il trattamento del trauma dell’attaccamento. Roma, 20 e 21 Ott. 2012.

Il 20 e il 21 Ottobre 2012 si è svolto a Roma, organizzato dal Centro di Psicoanalisi Romano (Segr.Scientifico del CdPR: G.Campoli) e dal Centro Psicoanalitico di Roma (Segr.Scientifico del CPdR: G.Monniello) in collaborazione con l’Istituto G. Bollea di Neuropsichiatria Infantile, un Incontro con Allan Schore. A. Schore ha presentato due relazioni, con 80 diapositive … Continue Reading »

20 e 21 Ottobre 2012, Roma – Centro di Psicoanalisi Romano, Centro Psicoanalitico di Roma, Istituto G. Bollea di Neuropsichiatria Infantile, Incontro con A.Schore

Il 20 e il 21 Ottobre 2012 si è svolto a Roma, organizzato dal Centro di Psicoanalisi Romano (Segr.Scientifico del CdPR: G.Campoli) e dal Centro Psicoanalitico di Roma (Segr.Scientifico del CPdR: G.Monniello) in collaborazione con l’Istituto G. Bollea di Neuropsichiatria Infantile, un Incontro con Allan Schore. SCARICA IL PROGRAMMA DELL’INCONTRO Allan Schore, University of California, … Continue Reading »

26 Giugno 2013, Roma – Centro di Psicoanalisi Romano e Centro Psicoanalitico di Roma ( Serata Intercentri ),Incontro con M.Solms:” Why do we dream? Perché sogniamo?”

Serata Intercentri (Centro di Psicoanalisi Romano e Centro Psicoanalitico di Roma). Incontro con M.Solms: ” Why do we dream? Perché sogniamo?”. Intervengono Tiziana Bastianini e Luigi Solano. Coordinano Andrea Baldassarro e Angelo Macchia. Roma, 26 Giu 2013.  Mark Solms è nato in Sud Africa nel 1961. E’ medico e neuroscienziato. E’ psicoanalista Membro della Società … Continue Reading »

29 Giugno 2013,Trieste – Seminario con M.Solms. Una psicoanalisi per le neuroscienze? Rilevanza scientifica e clinica dello studio dell’esperienza soggettiva.

Mark Solms è sia neuroscienziato sia psicoanalista. È docente di neuro-psicologia presso l’Università di Città del Capo (Sud Africa). Ha ottenuto numerosi premi per il suo pionieristico lavoro in neuropsicoanalisi, incluso l’International Psychiatrist Award dall’American Psychiatric Association and Best Science Writing Awards. Mark Solms ha pubblicato più di 350 articoli scientifici, vari capitoli di libri … Continue Reading »

Berlin H.A. (2011). The neural basis of the dynamic unconscious. Neuropsychoanalysis, 13 (1): 5 -31.

L’articolo è un’estesa rassegna di studi e ricerche che mostrano come l’inconscio cognitivo stia diventando un inconscio cognitivo-affettivo-motivazionale.  All’articolo fanno seguito i commenti di V.Bell (p.32), N.Block (p.34), M.Eagle (p.37), A.Etkin (p.42), E.A.Fertuck (p.45), C.Koch (p.48), J.Panksepp (p.51), M.Zellner (p.59), e infine la risposta dell’A. ai vari commenti (p.63). Questo articolo, che è pubblicato nella … Continue Reading »

Scalzone F. Commento all’articolo di Bezoari M. (2007)

Vorrei intervenire sulla questione del rapporto tra psicoanalisi e neuroscienze riprendendo l’intervento di Bezoari, ma ripartendo proprio dal titolo “CHE COSA SI PROVA A ESSERE UN CERVELLO?” perché credo che questo ponga diversi problemi. Procederò ‘psico-analiticamente’ più per associazioni che per argomentazioni ordinate. Gran parte del commento dell’autore è dedicato all’importanza della soggettività in psicoanalisi… … Continue Reading »