Search Results for: inconscio

Il Sè conscio / inconscio di M. Schaefer e G. Northoff. Sintesi di Giorgio Mattana

*Pablo Picasso Schaefer e Northoff – Il Sé conscio/inconscio e le neuroscienze Sintesi di G. Mattana   Schaefer M., Northoff Georg. Who am I: The Conscious and the Unconscious Self. Frontiers in Human Neuroscience (2017; 11: 126). Published online 2017 Mar 17. doi: 10.3389/fnhum.2017.00126   Nell’articolo open access «Who am I: The Conscious and the … Continue Reading »

Dibattito sull’ Inconscio a cura di Francesco Carnaroli

www.spiweb.it AREA DIBATTITI ARGOMENTI TEORICO-CLINICI (a cura di Francesco Carnaroli)   DIBATTITO ONLINE della Società Psicoanalitica Italiana   “PUÒ L’INCONSCIO SCOMPARIRE? QUALI NE SONO LE RAGIONI? QUALI NE SONO I DESTINI?” (dall’1/4/2010 al 30/6/2010) LEGGI IL DIBATTITO      

Ausilia Sparano. L’inconscio e la macchina dei bambini

Ausilia Sparano – Psicologa, psicoterapeuta, master in psicoanalisi della coppia e della famiglia (PCF). Consulente per l’età evolutiva e le famiglie presso l’ospedale “S. Giovanni Calibita – Fatebenefratelli” di Roma, dal 2005 si occupa del follow up psicologico dei bambini nati gravemente pretermine (0-5 anni) e delle loro famiglie. Svolge attività privata come psicoterapeuta di bambini, … Continue Reading »

5-8 maggio 2016 BRUXELLES L’Io inconscio – 76°Congresso degli Psicoanalisti di Lingua Francese

Report a cura di Caterina Olivotto Dal 5 all’8 maggio 2016 si è svolto a Bruxelles il 76° Congresso degli Psicoanalisti di Lingua Francese organizzato dalla Società Psicoanalitica di Parigi (SPP) in collaborazione con la Società Belga di Psicoanalisi (SBP). Vengono discussi i lavori di Dominique Cupa (SPP) “Qualcosa dell’inconscio” e di Michèle Van Lysebeth-Ledent … Continue Reading »

L’inconscio e il suo destino dopo Freud, LA REPUBBLICA, 25 maggio 2016

Repubblica 25.5.16  –  Massimo Ammaniti L’inconscio e il suo destino dopo Freud Una riflessione sulle tesi del maestro alla vigilia del Congresso della Società psicoanalitica italiana INTRODUZIONE: Massimo Ammaniti, nell’introdurre al 18° Congresso della Società Psicoanalitica Italiana “ Le logiche del piacere – L’ambiguità del dolore”, ricostruisce da Freud a oggi la storia del termine … Continue Reading »

Cartografie dell’inconscio. Un nuovo atlante per la psicoanalisi. A cura di Lorena Preta, Mimesis (2016)

E’ difficile pensare alla psiche come qualcosa di catalogabile e all’inconscio di per sé sconosciuto come un territorio che possa essere “cartografato” assegnandogli degli spazi ben definiti e tracciandone una mappa, eppure sappiamo che qualsiasi carta geografica oltre che rappresentare luoghi e posizioni, è l’indicatore di percorsi possibili che permettono innumerevoli scelte. Mettendo in relazione … Continue Reading »

“Il buio oltre la rete. L’era di un nuovo inconscio?”

Report a cura di Teresa Lorito . Il buio oltre la rete: un’area non illuminata del cyber spazio nella quale, ininterrottamente e illimitatamente, viaggiano le nostre comunicazioni… leggi tutto … Scarica la locandina Vedi anche:In Report/MaterialiPolimorfismi sessuali: pensavo fosse amore invece era la rete, acra di teresa Lorito In SpiPedia:Dipendenza da Internet IAD, a cura di … Continue Reading »

La teoria dell’inconscio di Freud compie 100 anni

 Cento anni.Tanti ne sono trascorsi da quando Sigmund Freud ha concettualizzato le sue teorie sull’inconscio espresse nello scritto Metapsicologia del novembre 1915, gettando le basi per un concetto centrale della psicoanalisi che e’ stato poi attualizzato e rivisitato nel tempo… leggi l’ANSA dell’ 8 dicembre 2015 

La teoria dell’inconscio di Freud compie 100 anni, ANSA, 8 dicembre 2015

Concetto centrale psicanalisi, poi rivisitato e attualizzato 08 dicembre, 11:29 SIGMUN FREUD Cento anni. Tanti ne sono trascorsi da quando Sigmund Freud ha concettualizzato le sue teorie sull’inconscio espresse nello scritto Metapsicologia del novembre 1915, gettando le basi per un concetto centrale della psicoanalisi che e’ stato poi attualizzato e rivisitato nel tempo. Nell’inconscio risiedono, … Continue Reading »