Dossier Psicoanalisi e Guerre – Gennaio 2014

A  cura di Silvia Vessella
ll prossimo anno è il centenario della Prima Guerra Mondiale la quale ha segnato l’apparire dei primi contributi della psicoanalisi sul tema. Il dossier “Psicoanalisi e Guerre” vuol essere una riflessione aggiornata sull’aggressività e la distruttività umana, sulle moderne guerre, sui traumi prodotti nelle popolazioni e nell’individuo che da sempre è interesse specifico e specialistico dello psicoanalista.